venerdì 30 giugno 2017

Un ciondolo: molteplici significati



Buon giorno carissima!
In questi giorni fortunatamente il clima si è rinfrescato di parecchio, ed io sono molto felice per questo!

Oggi voglio mostrarti e parlarti di uno dei miei ciondoli preferiti, un simbolo estremamente carico di significati: il Triskell, Triskelion oppure Triskele.
Anche conosciuto come tripla spirale o spirale della vita è un antico simbolo già presente su molte sculture antiche, la più famosa è quella di Newgrange nella contea
di Meath in Irlanda, che risale circa al 2500 a. C.. Si è spesso pensato che il Triskelion possa avere origine celtica, ma esso è stato scolpito almeno 2000 anni prima
che i Celti abitassero l’Irlanda.

Questo simbolo è costituito da tre spirali unite tra loro che si rincorrono in senso orario. Uno di questi molteplici significati è rappresentato dal movimento eterno
che vuole raffigurare, come un ciclo che, infinitamente rinasce, si distrugge e si rigenera. Simboleggia il numero tre, considerato come numero perfetto da diverse culture. Vuole anche rappresentare Spirito, Mente e corpo, Passato, Presente e Futuro.  Simboleggia i significati lunari, le tre fasi della luna: Luna crescente,
Luna piena e Luna Calante, dove si rincorrono le tre forme della Dea: Fanciulla, Madre e Anziana.
Secondo la tradizione celtica il Triskelion è collegato alla Dea Madre. Si tratta di una invocazione dei tre domini materiali di Terra, Aria e Acqua.

Il Triskelion realizzato con alcuni metalli è capace di raccogliere e diffondere le frequenze a cui risuonano. Il Triskelion ha una straordinaria capacità di neutralizzare l’energia nociva, il bilanciamento Yin e Yang, (positivo e negativo, maschile e femminilne) in quasi ogni ambiente, è in grado di produrre un flusso di energia bioelettrica e biomagnetica quando realizzato in argento, oro o rame, come indicato nei fondamenti basati dalla matematica e dalla geometria sacra.
Situato in o intorno all’acqua, riesce a creare vortici energetici, solleva la vibrazione dell’acqua stessa apportandone struttura molecolare.
Molti credono che questo era il suo antico scopo.

MODI PER UTILIZZARE UN TRISKELION
  • Strutturare e aumentare la frequenza vibratoria dell’acqua (porre un Triskelion su o in una bottiglia d’acqua, beccuccio, o altro contenitore).
  • Proteggere l’acqua e gli organismi biologici dai campi elettromagnetici nocivi (porre un Triskelion in tasca, su di una collana o udi n bracciale,
    sul collare di un animale, o sulla vostra imbarcazione).
    • Energizzare le soluzioni saline (inserire un Triskelion su o sotto le soluzioni saline)
    • Migliora la crescita delle piante (appendere un Triskelion ad un albero o un cespuglio o posizionarlo sul terreno nei pressi di tutte le piante).
    • Purificare i cristalli (porre un Triskelion in un bicchiere d’acqua con un cristallo e lasciare diverse ore o durante la notte).

    Questo è un lieve racconto su ciò che simboleggia questa magnifica "forma" ma altro si potrebbe raccontare, spero ti sia piaciuto
    e ti ringrazio per essere arrivata fin qui.