Profumo di lavanda


Ho da poco raccolto in giardino  e fatto essicare un po' di fiori di lavanda. Adoro il suo profumo così rilassante e intenso.
Ho pensato così, di creare dei sacchettini da appendere agli ometti nell'armadio, i miei vestiti profumeranno un po' di vita di campagna. Un proggettino molto "easy" e veloce.

Ti serviranno:
  • Un nastro abbastanza largo per realizzare il sacchettino, anche a tema natalizio, se ti piace. Quello che ho utilizzato ha del leggerissimo fil di ferro alle estremità, ma non è obbligatorio l'abbia. 
  • Dei campanellini oppure, se preferisci, dei bottoncini o delle piccole perle. 
  • Un nastro con cui creare l'asola.
  • Un po' di fiori essicati di lavanda o della fragranza a te preferita.
  • Spilli
  • Filo per cucire
  • Ago
  • Ditale
  • Un macchina per cucire
  • Ferro da stiro 



Cominciamo: taglia il nastro della lunghezza pari al doppio di quanto vuoi sia largo il tuo sacchettino (in questo caso ho deciso di tenere i margini rifiniti con il fil di ferro in alto e in basso).


Ripiegalo a metà e punta gli spilli in posizione perpendicolare rispetto la cucitura. Quindi cuci il lato del sacchettino.



Abbassa la temperatura del ferro se il tuo nastro è in tessuto sintetico e stira i margini di cucitura aperti.


Punta gli spilli sulla parte che hai stabilito essere il fondo del tuo sacchettino e cuci a macchina.



Ora prendi i fiori secchi di lavanda e riempi il sacchettino (non troppo, altrimenti farai fatica a cucire il lato superiore).


Taglia un pezzetto di nastro per l'asola (quanto vuoi sia lungo), puntalo con gli spilli sul lato superiore del sacchettino e chiudilo tra i due lembi cucendo a macchina.


Con un punto a mano cuci il campanellino oppure il bottoncino o la perla che hai scelto, fissandolo sul lato superiore del sacchettino in corrispondenza dell'inserzione del nastro.


Et voilà! Il tuo sacchettino profuma armadio è terminato!
A presto con un nuovo progetto! Stay tuned!